Calciomercato Brescia, Caracciolo e Kone i due nodi delle rondinelle

Il mercato del Brescia gira intorno ad Andrea Caracciolo e Panagiotis Kone. Senza le cessioni dei due big il ds Andrea Iaconi non può operare sul mercato in entrata. Per l’Airone nelle ultime ore è spuntata l’ipotesi Parma, mentre per il centrocampista greco è sempre vivo l’interesse di Palermo, Fiorentina e Lazio. In entrata occhi puntati sul 22enne Alessandro Cesarini, trequartista dello Spezia, e sul mediano classe 77′ Carlo Luisi.

Notizie Correlate

Commenta