Durante la conferenza stampa conclusiva del raduno degli arbitri nel centro di Sportilia il presidente dell’Aia Marcello Nicchi ha commentato così la lunga giornata del processo sul calcioscommesse:”Oggi a Roma e’ una giornata convulsa, con il processo che si apre di fronte alla Commissione disciplinare. Ma per fortuna noi siamo lontani da li’ geograficamente e con la testa. Quella che sta iniziando per noi, sara’ una stagione importante e delicata. Ci sono settori in una fibrillazione non del tutto naturale. Ma noi speriamo in una stagione giocata bene e arbitrata meglio”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here