Nell’ambito dello scandalo del calcioscommesse scoppiato due mesi fa, sono state deferite alla Disciplinare dal procuratore federale Stefano Palazzi, tra le altre, tre club di Serie B: Ascoli, Verona e Sassuolo.