Serie B Brescia, Scienza:”Un onore essere qui nell’anno del Centenario”

Giuseppe Scienza ha finora allenato in tutte le categorie professionistiche apparte la Serie A e la Serie B che si appresta ad affrontare quest’anno:”Quando allenavo le giovanili mi ero prefisso di arrivare in Serie B  in cinque anni, ci sono riuscito in tre e nessuno mi ha regalato niente. Ho fatto la gavetta e ora è un onore per me allenare il Brescia nell’anno del Centenario. Obiettivi? Seguiamo l’esempio del Varese lo scorso anno. Partiamo a fari spenti e poi voliamo quando la stagione entrerà nel vivo. La piazza è depressa dalla retrocessione e noi dobbiamo rivitalizzarla, non dobbiamo avere paura, anche se ci sarà da soffrire. Sul mercato siamo un pò paralizzati perchè abbiamo la necessità di cedere prima di acquistare. Ora sto lavorando con un gruppo di giovani e va bene così, ma serve un rinforzo per reparto almeno. Ai più anziani, tipo Budel, chiedo di aiutarmi a trasmettere il messaggio giusto ai piu giovani: bisogna sudare e pedalare per raggiungere gli obiettivi”.

Notizie Correlate

Commenta