Calciomercato Sampdoria, ESCLUSIVA/ Pasquale Sensibile:”Soddisfatti della nostra rosa, ci manca solo il portiere. I big? vogliono restare. Via solo per mega offerte”

Dopo la clamorosa retrocessione in Serie B della Sampdoria nella passata stagione, ora l’obbligo è voltare pagina e provare a lavorare per tornare quanto prima in Serie A. Un calciomercato impostato sulla qualità e alla ricerca di giocatori di ottime spessore, adatti a questo progetto. E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com il Direttore Sportivo, Pasquale Sensibile che ha commentato la situazione attuale dei blucerchiati.

Qual’è la situazione di Massimo Maccarone che in molti danno come partente, magari verso Torino?
“Massimo sta vivendo un momento molto difficile, infatti ieri è venuto a mancare suo papà. Noi in quanto Sampdoria gli siamo per questo molto vicini. Si sta allenando molto bene, con grinta e volontà. E’ un giocatore della Sampdoria e come tale lo viviamo”

Qual’è la posizione di Daniele Gastaldello, pare che lo cerchi il Wolfsburg?
“Anche per quanto riguarda Daniele non c’è nulla di fatto. E’ un giocatore della Sampdoria e siamo felici di averlo con noi. Molte voci che si sono sparse in questo ultimo periodo sono false e prive di fondamento. In realtà è tutto molto fermo.”

Siete felici della rosa che avete a disposizione?
“Siamo molto felici dei giocatori che abbiamo. Siamo in 31 al ritiro e i ragazzi si allenano duramente e con grande motivazione. Ho visto lo spirito giusto.”

C’è qualche movimento in uscita?
“Noi non guadiamo al mercato per il momento. Se qualcuno si vorrà far sentire deve sapere che i nostri giocatori sono molto forti, tutti, e che serve un approccio serio se si vuole fare una trattativa con noi. Quindi se qualcuno è interessato si faccia sentire, ma in modo concreto”.

Invece movimenti in entrata?
“Per il momento il mercato, come dicevo, è molto fermo. Siamo soddisfatti dei giocatori che abbiamo a disposizione, se proprio qualcuno deve arrivare dovrà essere o un affare oppure una situazione di scambio con uno dei nostri a disposizione.”

Oggettivamente però siete scoperti tra i pali, vi serve un portiere?
“Oggettivamente si dovremmo andare su un portiere. Ora vedremo il da farsi sul mercato”.

E’ vero che è saltata la trattativa con Alexander Manninger, perchè il portiere richiedeva un quadriennale?
“A dire il vero io non ho mai sentito e non so niente di questa situazione che riguarda Manninger”.

Julio Sergio potrebbe fare al caso vostro? Il portiere comunque partirà da Roma.
“La Roma ha fatto la scelta di andare su portieri di un certo spessore a cui affidare il suo postro tra i pali. E’ chiaro che un portiere molto forte come Julio Sergio debba partire. E’ facile associarlo alla Sampdoria”.

C’è un nome nelle vostre teste per quanto riguarda il ruolo del portiere?
“Si, è ovvio che c’è. Ma siamo abituati a farlo rimanere dentro le nostre teste”.

di Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta