Serie B Verona, Martinelli chiama a raccolta i piccoli imprenditori… No all’ingresso di Bergamelli


Con la nuova stagione ai nastri di partenza, Giovanni Martinelli ha fatto tramite hellasverona.it il punto sulle questioni riguardanti il sodalizio scaligero: “Stefano Bergamelli non entrerà a far parte dell’Hellas Verona. Smentisco le voci circolate nei giorni scorsi relativamente ad un suo ingresso in società. L’ex presidente del Pergocrema è un amico, col quale parlo da tempo sia di calcio che di lavoro in generale. Lui non ha mai preso in considerazione la possibilità di acquisire azioni parzialmente o totalmente. Invito di nuovo gli imprenditori veronesi a farsi avanti: ad oggi non c’è nessun accordo, a portare avanti la società è solo il sottoscritto. Così non è possibile continuare, con le chiacchiere non si va da nessuna parte”.
“C’è bisogno di tutti: sia di grandi imprenditori che possano affiancarmi in società, che di piccoli imprenditori, che diano il proprio contributo anche con cifre minime: mille, tremila, cinquemila euro sotto forma di sponsorizzazione sempre e solo per la causa gialloblù. Che questo sia un momento economicamente difficile è risaputo, ma serve collaborazione per raggiungere degli obiettivi importanti”. Resta da definire la sede del ritiro estivo: “Stiamo temporeggiando solo per avere delle condizioni migliori dagli interlocutori nell’interesse del Verona, certamente non per capriccio”.
L’attenzione al calciomercato non è mai mancata: “Lavoriamo su questo aspetto dal giorno successivo alla promozione in Serie B”.

Notizie Correlate

Commenta