Calciomercato Serie B, ESCLUSIVO/ Luca Urbani su Sgrigna, Vitale, Gessa e Perna

 

In ESCLUSIVA per SerieBnews.com è intervenuto l’agente Luca Urbani, che ha chiarito la situazione dei suoi assistiti. Il manager gestisce diversi giocatori tra Serie A e B, alcuni di essi sono sul mercato e altri cercano la consacrazione con la maglia che hanno indossato la scorsa stagione.

Alessandro Sgrigna è un pezzo pregiato del mercato, tutti fino a poco fa lo davano per sicuro partente. Ora invece sembra che Ventura lo voglia trattenere a Torino. Cosa succederà all’attaccante nella prossima stagione?

L’unica cosa sicura per ora è che Alessandro partirà per il ritiro con il Torino. Poi ci sarà tempo di valutare insieme al direttore la sua posizione. Ma lo faremo tranquillamente e senza nessuna pressione esterna.

Andrea Gessa invece è sul mercato. Sembra che su di lui ci sia il Livorno?

La situazione di Andrea è più lineare, nel senso che il giocatore è molto ricercato sul mercato. Non lo vuole solo il Livorno, ma anche il Lecce in Serie A. Certo i toscani però lo cercano con maggiore insistenza.

Luigi Vitale a Napoli quest’anno ha trovato poco spazio, partirà in questa sessione di mercato?

La cessione di Vitale non è una prerogativa per il Napoli. In fondo Luigi è l’unica alternativa credibile ad Andrea Dossena. Non c’è l’urgenza neanche da parte di Bigon per andarlo a cedere, quindi penso possa anche restare. Se dovrà partire valuteremo le situazioni e le ipotesi. Posso dire che su di lui c’è l’attenzione del Chievo che in quel ruolo ha solo Jokic.

Ci sono novità sulla situazione di Raffaele Perna?

Perna con ogni probabilità resterà a Cittadella.  Spero che dopo un esordio in Serie B dove ha giocato poco, 19 presenze ma di queste molte sono spezzoni, e segnato tanto, 4 goal e uno in Coppa, possa continuare a dimostrare che è un buon giocatore. Sono molto contento della sua situazione, anche perchè è stata una stagione complicata, visto che poi il Cittadella si è salvato solo all’ultima giornata. Ora la squadra ha cambiato tutto l’attacco e il ragazzo dovrebbe rimanere per sfruttare queste modifiche a suo vantaggio.

Altre situazioni da valutare per i suoi assistiti? Cosa faranno Martinelli e Valeri?

Daniele Martinelli ha 29 anni e cerca dal Vicenza una risposta, perchè lui vuole concludere la carriera in bianco-rosso. Quindi spera in un rinnovo contrattuale lungo. Invece Valeri ha ancora un anno di contratto col Sassuolo, ma siamo già d’accordo con la società per vederci al termine del ritiro per valutare la situazione e prolungare il suo contratto.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta