Calciomercato Grosseto, tuona Camilli:”Per Sforzini ci vogliono 2,5 milioni. Uno come lui vale tanto”


Piero Camilli ha fissato il prezzo per Nando Sforzini. Intervenuto telefonicamente nell’emittente televisiva TV9, il presidente del Grosseto è stato chiaro.“Non lo cedo per meno di due milioni e mezzo – ha detto Camilli- D’altra parte il valore del giocatore è quello se comparato ad altri che hanno fatto bene in categoria. E’ un calciatore su cui ho investito perché ci credo. Non escludo di venderlo, ma non a meno di quella cifra che ne rispecchia il valore di mercato”. Camilli ha confermato l’arrivo di Federico Gerardi e del giovane Bossa dal Como. “Mancano solo le firme ma è fatta – ha detto Camilli- così come per il giovane Mancini di scuola Lazio, ma che lo scorso anno ha militato nel Lumezzane”. Parole di elogio sono state spese dal presidente per mister Ugolotti. Lo volevo da alcuni anni – ha detto Camilli- E’ un allenatore preparato ha fatto bene nel settore giovanile, ma anche in piazze difficili di C come quelle del Sud”.

Di Carlo Vellutini

Notizie Correlate

Commenta