Calciomercato Livorno, euforia Dell’Agnello, nel segno di Lucarelli o Protti”


Nella splendida cornice di Villa Celestina a Castiglioncello si sono incontrati oggi gli operatori del calcio per quella che di fatto e’ la seconda giornata di mercato in riva al mare. Ospite d’eccezione Simone Dell’ Agnello il campioncino targato Inter che approda alla corte di Spinelli per la prossima
stagione:”Soddisfatto, perche’ per me questa e’ il mio arrivo nel professionismo, tra l’altro nella mia citta’”. Queste le prime parole del ragazzo acqua e sapone che a Livorno con la maglia nerazzurra ha gia’
conquistato il trofeo di capocannoniere del torneo primavera della stagione appena conclusa:”Non conosco nessuno dei miei futuri compagni, solo un piccolo approccio con De lucia ma convinto che non avro’ nessun problema per relazionarmi”. Giovane ma gia’ con le spalle larghe tanto da esser diplomatico
sul conto del presidente:”So che ha parlato bene di me e io lo ringrazio perche’ lui e’ un grande uomo di calcio”. Sul numero di maglia non ha dubbi:”Se sara’ libero mi piacerebbe avere il 20 ne abbiamo parlato con la mia fidanzata e cosi’ deciso”. Magari una telefonata da chi prima di lui ha ricoperto quel ruolo farebbe piacere a Simone sopratutto perche’ essere profeti in patria non sara’ facile e un saluto firmato Protti o Lucarelli fa sempre piacere.

di Simona Poggianti

Notizie Correlate

Commenta