Serie B Ascoli, Benigni ancora al comando

L’Ascoli Calcio ha comunicato di aver ratificato un aumento del capitale,  passato da 525mila a 1.025mila euro, nel corso dell’assemblea degli azionisti. Entro le ore 19 di questa sera dovrà essere presentata tutta la documentazione necessaria per l’iscrizione al prossimo campionato cadetto: una fideiussione da 800mila euro da consegnare alla Lega, più il pagamento di contributi e stipendi fino al 31 marzo che dovranno passare prima alla Figc e poi alla Covisoc.  Benigni ha deciso, inoltre, di rinunciare all’appoggio della famiglia Bellini continuando l’impegno per l’Ascoli in maniera autonoma.

Notizie Correlate

Commenta