Calciomercato Pescara, chiuso l’affare Insigne ora si puntano Destro e Romagnoli

Il nuovo Pescara targato Zeman, come già anticipato ieri da serieBnews.com, ha praticamente chiuso la trattativa per portare in in terra abruzzese Lorenzo Insigne. L’esterno d’attacco di Frattamaggiore, riabbraccerà quindi il tecnico boemo, suo mentore e maestro. L’unico nodo da sciogliere, è legato alla formula di acquisto del giocatore, che i “delfini” vorrebbero a titolo definitivo, mentre il Napoli (proprietario del cartellino ndr) spingerebbe di più verso la comproprietà. La sensazione, è che alla fine si trovi un accordo con la seconda opzione citata. Oltre a questo affare, il Pescara avrebbe altri due colpi in canna, per potenziare ulteriormente la rosa biancoazzurra. Il primo nome, è quello di Mattia Destro, attaccante di proprietà del Genoa, che deve trovare continuità per far finalmente decollare la sua carriera. Infine, il secondo nome, corrisponde a Simone Romagnoli, giovane centrale difensivo scuola Milan, nell’ultima stagione al Foggia e di conseguenza pallino di Zdenek Zeman.

 

Notizie Correlate

Commenta