Calciomercato Bari, risolte le comproprietà col Siena

Vi avevamo parlato ieri dell’imminente accordo tra il Diesse del Bari Guido Angelozzi e quello del Siena Giorgio Perinetti sulle comproprietà di alcuni giocatori. Nella giornata di oggi è arrivata l’ufficialità del passaggio al club toscano di Belmonte, Kamatà e Carobbio che diventano interamente di proprietà dei bianconeri, in cambio dell’acquisizione dell’intero cartellino da parte del Bari di Ghezzal più un conguaglio di un milione e 400 mila euro.

Notizie Correlate

Commenta