Il giorno dopo la promozione dello Juve Stabia in serie B l’emozione per l’impresa è ancora molto forte.
“E’ stato bello salire in serie B, e’ un piacere anche per quello che sta passando Castellammare in questi ultimi anni. Una piccola soddisfazione per la gente e mi auguro che il sindaco sistemi le cose perche’ lui ha il potere per farlo”. L’allenatore della squadra di Castellamare, Piero Braglia, vive ancora in modo elettrizzante il grande risultato ottenuto:”Ho sempre pensato che la mia squadra potesse fare i playoff, perche’ tutte le altre squadre erano alla nostra portata, abbiamo cambiato spesso il modulo di gioco, i ragazzi hanno ottenuto grandi risultati e si meritano un po’ di vacanza. L’anno prossimo affronteremo squadre come la Sampdoria, il Torino, il Bari, il Brescia, insomma non sara’ un campionato facile. Rimarro’ ad allenare questo club e ne ho gia’ parlato con il presidente, poi ci vedremo per discutere di mercato”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here