Calciomercato Brescia, si cerca una sistemazione per Caracciolo

Sempre  più incerto il futuro di Andrea Caracciolo, che ha rifiutato un importante offerta economica proveniente dagli ucraini della Dinamo Kiev. In merito a questa situazione ha parlato il direttore sportivo delle “rondinelle” Gianluca Nani, che ha dichiarato che se nessuno pareggerà l’offerta pervenuta dall’Ucraina, il futuro dell’ “airone” potrebbe essere ancora al Brescia. Nani, dichiara inoltre che Caracciolo è stato un ottimo capitano, ma purtroppo con la retrocessione di mezzo, la società si trova costretta a vendere per forza di cose i giocatori che hanno maggiore mercato.

 

Notizie Correlate

Commenta