Serie B playoff: Il Novara è in Serie A dopo 55 anni


Comunque sia andata è stato un successo! Alla fine ha vinto il Novara e con gli uomini di Tesser due tifoserie meravigliose che hanno animato gli ultimi novanta minuti del campionato cadetto, rendendo lo Stadio Piola una festa dello sport. Passione, emozioni gol e spettacolo, nello spareggio per la Serie A vince il calcio! Novara e Padova hanno fatto dimenticare per un’ora e mezza la tristezza del calcioscommesse giocando un match mozzafiato con continui capovolgimenti di fronte regalando sensazioni uniche a chi sugli spalti non ha mai smesso di incitare le due squadre.
Nel primo tempo Gonzalez su punizione, nel secondo Rigoni, regalano al Novara la Serie A. In mezzo c’è tutta la forza, la caparbietà e la voglia del Padova, nonostante l’inferiorità numerica per espulsione di Cesar, di raggiungere il pari senza però riuscirvi. Così è il calcio con l’implacabilità di quella legge non scritta e che recita, ‘Gol sbagliato, Gol subito’. Nella ripresa dieci secondi prima del 2-0 novarese, l’indomito Renzetti con caparbietà non riusciva a pareggiare il conto per il Padova. Pronti via immediata la risposta della banda di Tesser che ancora una volta con il solito Rigoni trovava il gol che vale la Serie A. In semifinale Rigoni aveva già steso la Reggina e mandato avanti il Novara, contro il Padova la storia si è ripetuta ed è ancora una volta Marco Rigoni ad estrarre dal suo cilindro un’altra magia che trasforma il sogno Serie A in realtà. Novara alle stelle, la favola della cerenetola che approda al gran ballo di questi tempi il calcio italiano ne ha bisogno. Onore al Padova perchè senza i veneti tutto questo spettacolo non ci sarebbe stato. Dal Canto ai suoi primi sei mesi da allenatore insieme ai suoi ragazzi hanno fatto qualcosa di meraviglioso da cui ripartire per riprovarci ancora la prossima stagione. Terzo nella stagione regolare, il Novara merita la Serie A e così come lo avrebbe meritato anche il Padova. Agli uomini di Tesser il compito di giocarsi le proprie chance nella massima serie, al Padova il compito di riprovarci ancora…

Notizie Correlate

Commenta