Calciomercato Brescia, l’Airone pronto a salutare le rondinelle

 Andrea Caracciolo, capitano e bomber del Brescia, sembra destinato a cambiare aria. L’attaccante milanese, che per rimanere vicino alla famiglia ha rifiutato un triennale della Dinamo Kiev da 2,2 milioni di euro a stagione, è stato accostato anche al Bologna e al Napoli. Quel che pare certo, comunque, è che l’Airone al 99% non farà parte del progetto Brescia nella prossima stagione. Il Presidente Corioni, infatti,  a causa della retrocessione in serie B, sarà costretto a vendere i  suoi big per poter alleggerire le casse delle rondinelle.

Notizie Correlate

Commenta