Serie B Livorno, primi nomi sul taccuino

Walter Novellino, confermato anche per la prossima stagione sulla panchina del Livorno, prima dell’incontro con la dirigenza, ha già qualche nome in mente per migliorare la squadra che questa stagione è andata ad un passo dai playoff. Primo obiettivo è confermare l’esterno uruguaiano Surraco in prestito dall’Udinese. Non sarà facile perchè i friulani vorrebbero testare almeno le sue condizioni fisiche nel ritiro precampionato per decidere se tenerlo o meno. Altri prestiti da confermare sono quelli di D’Alessandro, Barusso e Iori. Per l’eventuale sostituzione di Surraco si prova a puntare Lazarevic del Torino, in prestito dal Genoa. Per l’attacco i papabili potrebbero essere Cutolo del Crotone e Ardemagni del Padova, giocatori molto graditi al tecnico umbro.

Notizie Correlate

Commenta