Walter Novellino, confermato anche per la prossima stagione sulla panchina del Livorno, prima dell’incontro con la dirigenza, ha già qualche nome in mente per migliorare la squadra che questa stagione è andata ad un passo dai playoff. Primo obiettivo è confermare l’esterno uruguaiano Surraco in prestito dall’Udinese. Non sarà facile perchè i friulani vorrebbero testare almeno le sue condizioni fisiche nel ritiro precampionato per decidere se tenerlo o meno. Altri prestiti da confermare sono quelli di D’Alessandro, Barusso e Iori. Per l’eventuale sostituzione di Surraco si prova a puntare Lazarevic del Torino, in prestito dal Genoa. Per l’attacco i papabili potrebbero essere Cutolo del Crotone e Ardemagni del Padova, giocatori molto graditi al tecnico umbro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here