Calciomercato Grosseto, Camilli:”Rivoluzione Grosseto a partire dalla testa”


Non usa mezzi termini il presidente Camilli nell’intervista rilasciata a TV9 per spiegare il perché sei giocatori del Grosseto stiano ancora allenandosi. Si tratta di Freddi, Teuber, Tachtsidis, Giovio, Rincon e Papa Waigo:“Prima della partita con la Reggina – afferma il presidente – sono andati in discoteca. Visto che hanno tanta energia da spendere allora possono allenarsi ancora”.
Ma fino a quando? “Fino al 30 giugno – afferma Camilli- Li pago fino a quel giorno dunque si alleneranno”. Un po’ di delusione, però, c’è per Freddi. “Era il nostro capitano – afferma Camilli- E questo non è giustificabile”. Il numero uno del Grosseto parla poi del futuro:“Farò una rivoluzione a partire dalla testa. Ci sono giocatori che hanno svernato, altri che sono qui da troppi anni. Io non sono per niente soddisfatto, dunque voglio sfoltire”. Chi sarà il mister? “Vediamo – afferma Camilli- non c’è fretta. C’è tempo fino a settembre e ci sono da valutare tante cose”.

di Carlo Vellutini

Notizie Correlate

Commenta