Serie B playoff: Reggina beffata ad un minuto dalla fine! Novara in finale


Dallo 0-0 dell’andata al 2-2 del Piola, c’è tutta una sfida fatta di emozioni fortissime. Fino ad un minuto dalla fine era la Reggina ad essere ad un passo dalla finale, poi come spesso insegnano i playoff, allo scadere il Novara ringrazia Rigoni che magicamente trova il pari che significa finale per i ragazzi di Tesser.
Il Novara passa con merito nonostante le insidie con le quali la Reggina ha cercato di sovvertire ogni pronostico. In virtù del risultato dell’andata e della migliore classifica del Novara nel camiponato regolare per la Reggina l’unico risultato da centrare era la vittoria. Gli Amaranto come per il Varese nel pomeriggio c’è una eleiminazione che brucia ancor di più se sei eliminato senza perdere.
Buon inizio di primo tempo del Novara che ha cominciato il match con un ritmo altissimo,
‘stile Novara’, trovando il vantaggio sull’asse Mariannini e Bertani, quest’ultimo in rete complice la deviazione di Adejo. 1-0 Novara a sugello di una stagione da vero protagonista di Bertani.
Lo svantaggio però non ha spaventato la Reggina che ha saputo approfittare del momento non eccellente dei piemontesi aggiungendo il pari con il solito Bonazzoli. Amaranto protagonisti di una buonissima metà di primo tempo complice il centrocampo a cinque che ha preso il sopravvento su quello avversario. Il pareggio premierebbe il Novara e dall’inizio della ripresa infatti la Reggina prova ad attaccare il fortino di Tesser stando attenta ai velocissimi contropiedi di Gonzalez e Bertani. Rischiano moltissimo dopo 10′ della ripresa i calabresi sul cross di Motta, Bertani di testa in tuffo davanti alla porta manda alto con Puggioni che sembrava già battuto. Botta e risposta della Reggina che costruisce azioni pericolosetanto da preoccupare il popolo del Novara che fischia le azioni amaranto. Al 21′ della riprea le paure del pubblico di casa si materializzano con il vantaggio della Reggina, Bonazzoli dal limite destro forte ed amaranto dall’inferno in paradiso. Doppietta di Bonazzoli che regalerebbe alla Reggina la finalissima playoff. La rete dei calabresi fa affiorare un nervosismo esagerato in campo e ne fanno le spese Bertani e Colombo espulsi. Ma i playoff insegnano che l’incredibile è sempre possibile e puntualmente accade quello che non ti aspetti, ad un mninuto dal novantesimo Rigoni trasforma nuovamente tutto, 2-2 con un gol bellissimo sotto l’incrocio dei pali che condanna la Reggina e riporta in paradiso il Novara. Gli amaranto vedono così svanire il sogno serie A lasciando al Novara l’accesso alla doppia finalissima playoff contro il Padova.

Notizie Correlate

Commenta