Serie B Scandalo Scommesse, Gasparri:”Credo a De Rossi innocente”

Fa ancora parlare di sè Daniele De Rossi, suo malgrado, per essere stato nominato in qualche intercettazione telefonica inerente allo scandalo del calcioscommesse. Tuttavia sembra non c’entrare niente, come ha dichiarato il procuratore di Cremona, Roberto Di Martino. A sua difesa anche il capogruppo del Pdl al Senato Maurizio Gasparri:”Credo all’estraneità di De Rossi anche perchè si parla di lui per un riferimento indiretto. Oltretutto lui, nella partita incriminata Genoa-Roma 4-3, non era neanche presente in campo e quella partita, ricordo, venne giocata alla morte dal Genoa”.

Notizie Correlate

Commenta