Serie B Scandalo Scommesse, ESCLUSIVO/ Pulici:”Senza indizi è prematuro accusare”


Continuano le polemiche e le accuse attorno allo scandalo del calcio scommesse. Il mondo del pallone dovrà, ancora una volta, fermarsi a riflettere sull’ennesima macchia nera che ha colpito il gioco del calcio. SerieBnews.com ha intervistato in ESCLUSIVA Felice Pulici, ex calciatore ed ora legale di professione.

SCANDALO:”C’è ben poco da dire in questo momento, anzi pochissimo. In questo momento però ancora non si capisce nulla di come le cose sono andate. Bisognerà aspettare dettagli ed indizi più precisi per capire come sono andate realmente le cose e chi è veramente coinvolto. Mi spiace che vengono buttati nomi cosi in pasto senza fonti veritiere, a parte l’episodio della Cremonese che fa storia a se, sul resto c’è ancora ben poco da dire. Aspettiamo che succeda qualcosa di grosso comunque.

GIUSTIZIA SPORTIVA:”La Giustizia Sportiva dovrà acquisire gli atti e valutare sulla base di quella pochissima informazione che c’è fare le dovute valutazioni, qualora fosse possibile farli. Bisognerà aspettare anche gli interrogatori ed eventualmente avere la possibilità di parlare con i tesserati che sono stati coinvolti”.

SIGNORI:”Di Signori non mi aspettavo nulla perchè è un ragazzo straordinario e non ho motivi di pensare altro. Aspettiamo a giudicare anche lui”.

Di Nicolo’ Ballarin

Notizie Correlate

Commenta