La notizia era nell’aria ed è arrivata l’ufficialità pochi minuti fa. Stefano Colantuono, dopo l’incontro avvenuto nella notte con la dirigenza atalantina, ha rinnovato il suo contratto fino al 2013 e pone così fine alle tante voci che davano un divorzio con il sodalizio bergamasco e un suo ritorno sulla panchina del Torino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here