Serie B Scandalo Scommesse, Comunicato Sassuolo


Anche il Sassuolo Calcio ha preso posizione sulla vicenda del calcio scommesse dopo che è stato ipotizzato il coinvolgimento di alcuni giocatori: Daniele Quadrini nella presunta ‘combinè della partita persa dai neroverdi 4-0 a Siena lo scorso 27 marzo. L’atleta, stando a quanto risulta dalle indagini, avrebbe riferito al portiere del Benevento Paoloni di essersi accordato con i compagni di squadra Bianco e Pomini per l’esito della gara. La società in un comunicato dichiara:”Abbiamo appreso con sorpresa e stupore il contenuto dell’ordinanza del Gip di Cremona, nella quale vengono messi in luce casi di scommesse su partite di calcio che vedrebbero coinvolti alcuni nostri tesserati. Teniamo a sottolineare fin da ora la totale estraneità dell’U.S. Sassuolo Calcio ai fatti. La nostra società si ritiene danneggiata e si riserva di tutelarsi legalmente in tutte le sedi opportune, auspicando che venga al più presto accertata l’assenza di qualsivoglia coinvolgimento in tale incresciosa vicenda”.

Notizie Correlate

Commenta