Serie B Scandalo Scommesse, Abodi:”Lega Serie Bwin è parte lesa”


Lo scandalo che ha colpito la Serie B apre scenari imbarazzanti. Il Presidente della Lega Serie Bwin, Andrea Abodi, in merito all’indagine della Squadra Mobile di Cremona che ha portato alle ordinanze di custodia cautelare di alcuni giocatori ed ex giocatori, ha dichiarato quanto segue:”Sono certo che la giustizia, anche sportiva, farà velocemente il suo corso e sarà in grado di chiarire quanto prima ruoli e responsabilità. In tal senso, proprio perchè ci sentiamo colpiti e vittime di quanto ipotizzato, anticipo fin d’ora che la Lega Serie B si costituirà parte lesa nei procedimenti in oggetto per difendere onorabilità e interessi della Lega stessa e delle società associate». Apprendo con tristezza e preoccupazione le notizie relative all’inchiesta. Il primo pensiero va ai tifosi e alla loro incondizionata passione, ma anche alle società e alle proprietà che la Lega rappresenta, che tanto investono in questo mondo per garantire alle squadre e alle relative città la massima ribalta sportiva e che in queste ore, se i fatti dovessero essere confermati, subirebbe grandi danni non solo di immagine”

Notizie Correlate

Commenta