Serie B Bari, ESCLUSIVO/ Mutti:”Vedremo cosa accadrà la prossima stagione”


Stagione da dimenticare per il Bari quest’anno. Ai galletti non sono bastate le ultime prove convincenti per salvare una stagione nera, cominciata male con i tanti infortuni e finita nel peggiore dei modi con la retrocessione. SerieBnews.com ha intervistato in ESCLUSIVA uno degli sfortunati protagonisti dell’annata storta, l’allenatore Bortolo Mutti.

STAGIONE NERA:”Non è stata un annata da ricordare. Salverei però il lavoro fatto negli ultimi due mesi, un lavoro di grande quantità ed anche dal punto di vista del gioco si sono visti miglioramenti. Non va buttato a mare tutto! E’ stato importante recuperare l’identità di squadra e non mollare fino alla fine”.

GRANDOLFO:”E’ un ragazzo che già aveva esordito a Palermo e nell’ultima gara è stato premiato con l’esordio dall’inizio. L’ultima partita contro il Bologna è stato bravo a mettersi in evidenza e ha fare tre gol. Speriamo sia l’inizio di una promettente carriera”.

HUSEKLEPP:”Da quando l’abbiamo inserito è sempre andato in crescendo. E’ un giocatore che viene da un calcio diverso come quello norvegese e in Italia si è calato bene facendo anche due gol importanti e assist importanti per i compagni. Ritengo sia pronto per la Serie A”.

FUTURO MUTTI:”In questo momento non ho idea di cosa accadrà nel futuro prossimo. Ho fatto qualche “chiacchera” e qualche sondaggio è arrivato, però di concreto a questo momento non c’è nulla”.

Di Nicolo’ Ballarin

Notizie Correlate

Commenta