Serie B Atalanta, Prandelli parla del vivaio nerazzurro


Ieri sera, intorno alle 20:00 al Mongodi di Cividino di Castelli Calepio è arrivato Cesare Prandelli. Il ct della Nazionale, come l’anno scorso, ha fatto visita da queste parti. Assediato dai cronisti presenti sul posto, Prandelli ha chiaramente espresso il desiderio di non parlare di Nazionale e delle convocazioni a Euro 2016. L’ex tecnico della Fiorentina ha però parlato del movimento calcistico italiano soffermandosi sull’ottima qualità del vivaio dell’Atalanta, formazione che tra l’altro l’ha visto esordire come allenatore:”Merito del presidente Percassi che ha fatto un lavoro straordinario rigenerando completamente l’ambiente. Sono contento di poterla osservare da vicino, spero possa proporre qualcuno per la Nazionale. Conosco Favini e come lavora a livello di settore giovanile. Il serbatoio da cui attingere benzina per volare verso l’alto”.

Di Nicolo’ Ballarin

Notizie Correlate

Commenta