Serie B Empoli, Aglietti:”Partita decisiva e noi siamo pronti”


L’ultimo appello possobile, quando un pareggio non serve e sarebbe come una sconfitta. Empoli-Torino vale tanto per entrambe, specie se ti chiami Torino e sei una grande società che anche in questa stagione non ha espresso tutto il suo potenziale. Alfredo Aglietti tecnico dell’Empoli sull’importanza del match non ha dubbi:”Dal punto di vista mentale è una gara che si prepara da sola! E’ la partita della stagione perchè vincere ci consentirebbe di andare a Vicenza per cullare il nostro sogno. E’ importante tenere un profilo basso stare tranquilli senza agitarsi per non avere l’effetto contrario”. Aglietti tiene tutti sulla corda ma con un’attesa che non deve rischiare di appesantire il tempo che manca a domani sera. Sul valore dell’avversario Aglietti dichiara:”Il Toro ha giocatori fortissimi in attacco, Bianchi e Antenucci sono un lusso per la categoria. I granata verranno al Castellani per vincere prorpio come faremo noi Speriamo che rischino perchè ciò ci consentriebbe di dobbiamo colpirli. Hanno fallito l’approccio alla serie A per altri motivi ma la loro rosa è all’altezza di Siena ed Atalanta”. Sulla condizione fisica della sua squadra invece il tecnico dell’Empoli è in ansia solo per il Bomber Coralli:”Stiamo bene fisicamente e siamo arrivati in condizioni idone per il finale di stagione. Per Coralli non dovrebbero esserci problemi nel recuperarlo, mi auguro di averlo perchè abbiamo bisogno del miglior Coralli. So già come dobbiamo affrontare il match e con Coralli o senza si va avanti con il mo credo calcistico”.

Notizie Correlate

Commenta