Serie B Albinoleffe, Mondonico:”Prima i 50 punti salvezza e poi parliamo”

43 punti in classifica gli stessi del Piacenza ma con una migliore differenza reti ed una gara, quella contro la Reggina da recuperare. L’Albinoleffe di Emiliano Monodnico sa che tutti fino alla fine dovranno lottare per scongiurare i playout. In primis lo sa molto bene lo stesso Mondonico che oggi in conferenza stampa si è espresso così:””La classifica l’altro ieri diceva AlbinoLeffe ai play-out: la mia valutazione si basava sulla classifica che avevamo. Ora hanno tolto anche un punto all’Ascoli! Già in questo periodo fai fatica a recuperare eventuali problemi fisici ma sappiamo che dobbiamo fare buon viso a cattivo gioco sperando di essere al massimo della nostra condizione psico-fisica”. Sabato l’Albino va ad Empol per una sfida durissima con un avversario molto agguerrito:”Se l’Empoli ci battesse potrebbe riproporsi a buoni livelli in classifica quindi cercheranno di vincere la partita. Con il Piacenza abbiamo lo scontro diretto, è chiaro che se esiste una partita da vincere è certamente quella. Le difficoltà ci sono sempre esistono e lo sappiamo. Sapevamo che ci sarebbero state, ma siamo pronti a tutto senza che la cosa ci debba stupire e meravigliare”. Sempre molto diretto e sincero mister Mondonico conosce il mondo del calcio da molto tempo e sa che le insdie per chi gioca sul filo di lana ci sono sempre. E sulla quota salvezza:”Le percentuali di possibilità della nostra salvezza sono date dalla classifica. Non immaginiamo la classifica se fosse arrivata la vittoria con la Reggina. Quindi commentiamo solo la classifica lasciando perdere le percentuali. 50 punti sono l’obiettivo primario! Prima arriviamo a 50 e poi ne parliamo”.

Notizie Correlate

Commenta