Serie B Siena,ESCLUSIVO/Mezzaroma sul futuro di Conte e Perinetti


Seriebnews.com ha contattato in esclusiva il Presidente del Siena Calcio Massimo Mezzaroma per conoscere da vicino i prossimi progetti del club toscano, ad un passo dalla promozione in serie A:

FUTURO: “Il mio obiettivo è ripartire dalla squadra: io, Giorgio Perinetti, Antonio Conte, i tifosi. Ripartire quindi così come ci siamo lasciati. Confermare l’ossatura di una squadra, in salute, che sta lavorando guardando al futuro per rilanciare una piazza importante come quella senese. Il Siena e Siena devono divenire un modellino per il mondo del calcio per quel che riguarda la salute economica, la capacità di realizzare e programmare impianti sportivi nuovi. Il nostro è un discorso pluriennale per creare un tipo di società che sia moderna, efficiente e vincente. Sono un presidente giovane, ho l’obbligo di guardare avanti al futuro per migliorare non solo il mondo del calcio ma la società in cui noi tutti viviamo”.

NUOVO STADIO: “La nostra struttura è abbastanza datata e precaria. Noi stiamo lavorando con i servizi per poter analizzare soprattutto la possibilità di renderlo subito omologabile per la serie A. Intanto il comune di Siena ha fatto un bando per la costruzione del nuovo stadio a cui noi abbiamo partecipato e ci consente di essere presenti anche su questo fronte”.

CONTE E PERINETTI: “Antonio è sicuramente affascinato dalla Juventus dato il suo passato da calciatore, ma per ora l’unico bianconero che vede è quello del Siena. Lui e Perinetti (corteggiato da Palermo e Sampdoria ndr) sono al centro di un progetto importante al quale credo e che sta iniziando a prendere forma. Non vedo perché dovrei privarmene. Si ripartirà quindi con ogni probabilità dall’attuale organigramma societario”.

Di Nicolo’ Ballarin

Notizie Correlate

Commenta