Serie B Sassuolo, avanti con Gregucci tra mille tensioni

“Ci aspettavamo una crescita della squadra che non c’è stata”. Con queste dichiarazioni il Direttore Generale del Sassuolo, Nereo Bonato, traccia la linea della società neroverde che attraversa un clima di altissima tensione all’interno. “Dopo il ko contro il Portogruaro abbiamo perso solo con Atalanta, Siena e Triestina”. Tensioni anche durante l’allenamento con scambi verbali accesi tra qualche giocatore ed il tecnico. Bonato prosegue:”La Società ha deciso di proseguire con l’attuale tecnico Gregucci ma d’ora in poi tutti dovranno dare di più. Tutta la prorpietà è al corrente delle scelte prese”.

Notizie Correlate

Commenta