Atalanta, a Crotone è solo 2-2 ma ora il Siena è vicinissimo

A Crotone l’Atalanta non va oltre il 2-2 raccogliendo comunque un punto accorciando sul Siena. I bergamaschi sono quindi a una sola lunghezza dai toscani e dalla vetta della classifica.
Soddisfatto Colantuono: “Volevamo rifarci dopo la sconfitta con l’Empoli ma non era una partita assolutamente facile. C’è sempre grande pressione, sia su di noi che sul Siena, dobbiamo sempre vincere e non è certo facile tenere certi ritmi. Oggi siamo comunque abbastanza soddisfatti di questo pareggio, è stata una buona partita e non posso che fare i complimenti ai miei giocatori”.. Sul futuro:”Non voglio parlare del mio futuro rimane il legame all’Atalanta con cui ho un contratto. Vorrei ricordare che qui a Bergamo in tre stagioni ho fatto circa 200 punti, e si può ancora migliorare. Io comunque sono assolutamente sereno perchè col presidente Percassi ci siamo già parlati ad inizio stagione e quindi non c’è alcun problema. Percassi è una persona per bene e un presidente che gli altri allenatori dovrebbero invidiarmi”.

Notizie Correlate

Commenta